Blog Post

Complemento d’arredo | Glossario dell’artigianato

complementi d'arredo

Complemento d’arredo:

Per complemento d’arredo si intendono tutti quegli accessori e oggetti che, insieme ai mobili, fanno parte dell’arredamento di un ambiente, sia interno che esterno. Rientrano in questa categoria sedie, scrittoi, tavolini, consolle, ma anche tessuti come tende, stoviglie come bicchieri e piatti, vasi, specchi, quadri, portariviste e mensole. Sono considerati complementi d’arredo anche i fiori (sia freschi che secchi), i poster, i cuscini, i pouf, lampadi e luci da esterno, soprammobili di ogni specie e gli appendi abiti. Se si tratta di oggettistica di design, sono considerati tali anche i portaombrelli, gli orologi da parete e gli umidificatori.

[metaslider id=58968]

Elementi d’arredo industriali e artigianali

Gli elementi d’arredo si suddividono in complementi d’arredo industriali e artigianali. I primi sono prodotti in serie e si trovano nella maggior parte degli store dedicati all’arredamento, nei supermercati e nei negozi di oggettistica. I complementi d’arredo artigianali sono prodotti da piccole imprese e botteghe e sono oggetti unici. Peculariatà dei complementi artigianali è proprio l’unicità: spesso vengono ideati con materiali di recupero, costruiti con materie prime pregiate e rifinite nei dettagli in modo originale.

[metaslider id=58361]

Complementi d’arredo artigianali

Nel caso dei complementi d’arredo artigianali – come quelli presenti sull’e-commerce di Artigiano In Fiera – è bene sapere che spesso si possono personalizzare per adattarsi alle esigenze di chi li acquista: in questo modo è possibile arredare un ambiente così che rifletta la personalità di chi lo vive o rendere felice una persona cara con un regalo davvero particolare e introvabile.

Le materie prime che vengono usate dagli artigiani per creare le loro opere sono le più disparate, dal legno – anche legni rari più difficili da reperire – al metallo, dalla ceramica (particolarmente famose le ceramiche siciliane, una tradizione antica portata avanti ancora oggi) al vetro. La lavorazione, rispetto ai complementi d’arredo industriali, richiede sicuramente più tempo e una maggior cura, ma il risultato finale è senza dubbio molto più ricercato.

 

Articoli correlati

Articoli correlati

Agrumi | Glossario dell’artigianato

Agrumi: Gli agrumi, con i loro colori, sapori e profumi, hanno un...

Aglio | Glossario dell’artigianato

Aglio: con il termine aglio si intende solitamente l’Allium sativum, che si...

Bio (biologico) | Glossario dell’artigianato

Bio (biologico): Con il termine bio (biologico) si intende solitamente quella tecnica...

Lascia un commento

campi obbligatori *

I segreti della Calabria, patria del bergamotto: la bellissima punta dello “Stivale”

Amari digestivi, un classico fine pasto

Tutte le proprietà del succo di bergamotto

I migliori dolci di Pasqua artigianali, e qualche chicca inaspettata

Mente sana in corpo sano

Lisola: la biancheria che sognavamo

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

ARTIGIANO IN FIERA

Magazine

Ottieni ora uno

SCONTO DEL 10%

Copia questo codice ed utilizzalo al tuo
prossimo acquisto: BENVENUTO10M